MAGAZZINO AUTOMATICO PER L’INDUSTRIA DEL CARTONE ONDULATO

IL PROGETTO

Un’importante azienda specializzata nella produzione di imballaggi e scatole in cartone ha richiesto a QS Group la progettazione e la realizzazione di un magazzino automatizzato per lo stoccaggio del materiale tra la produzione di cartone ondulato e le altre fasi del processo produttivo.

I materiali trattati sono gruppi di fogli di cartone di varie dimensioni, con un peso massimo di 2.500 kg.

COME FUNZIONA

  1. Il sistema utilizza scaffalature autoportanti per lo stoccaggio dei materiali, progettate per resistere a carichi pesanti.
  2. Il trasloelevatore a due alberi e a più forche è in grado di sollevare e spostare carichi pesanti in modo sicuro ed efficiente.
  3. Le forche telescopiche indipendenti consentono al trasloelevatore di adattarsi a gruppi di fogli di cartone di diverse dimensioni. Ciò significa che il sistema può gestire in modo flessibile materiali di dimensioni diverse.
  4. Il sistema di trasporto collega l’area di stoccaggio ad altre aree dell’impianto. Questo sistema assicura che i materiali possano essere spostati in modo efficiente ed efficace tra le diverse fasi del processo produttivo.
  5. Le scaffalature possono essere gestite a profondità singola o doppia. Ciò significa che la capacità di stoccaggio può essere aumentata sfruttando al meglio lo spazio disponibile.
  6. Il software di gestione del magazzino (WMS) è fornito da Esisoftware (società consociata di QS Group) e ottimizza lo stoccaggio dei materiali all’interno delle scaffalature. Questo software è essenziale per monitorare e controllare in modo efficiente l’intero processo di stoccaggio e movimentazione dei materiali.

Per ottimizzare le prestazioni e la capacità di stoccaggio, il magazzino effettua un riordino automatico delle unità di carico durante i periodi di inattività, riunendo quelle relative agli ordini già ricevuti e non ancora evasi e combinandole in modo più efficiente.

L’accesso al corridoio è chiuso ad ogni collegamento del trasportatore con una camera di compensazione creata da porte avvolgibili automatizzate. La camera di compensazione è utilizzata sia per la sicurezza che per garantire il mantenimento dell’atmosfera all’interno del magazzino, in quanto il sistema antincendio si basa su una soluzione che riduce l’ossigeno.

Non esitate a contattarci per qualsiasi ulteriore informazione, scrivendo un messaggio a: info@qs-group.com